Notizie Flash

Con il DLgs. 26.3.2010 n. 59 è stata recepita la direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio 12.12.2006 n. 2006/123/CE, relativa ai servizi nel mercato interno (c.d. "direttiva Bolkestein").In attuazione degli artt. 73, 74, 75, 76 e 80 del suddetto DLgs. 59/2010, con quattro decreti del Ministero dello sviluppo economico datati 26.10.2011, pubblicati sulla G.U. 13.1.2012 n. 10 ed entrati in [...]
L'ampliamento della nozione di volume d'affari ha un effetto penalizzante per l'operatore ai fini del rimborso delle eccedenze d'imposta, ex articolo 30, lettera b) del D.P.R. 633/72. Il rimborso, infatti, spetta quando le operazioni non imponibili sono superiori al 25% dell'ammontare complessivo delle operazioni. È evidente che, aumentando l'ammontare complessivo su cui si calcola la [...]
Il contribuente che, per le operazioni di acquisto di carburanti per autotrazione, intenda passare dalla certificazione "cartacea" (scheda carburante) alla modalità di certificazione mediante strumenti di pagamento elettronico, può essere esentato dall'obbligo della scheda carburante anche nel corso del periodo d'imposta. L'esenzione si ammette purché, da quel momento in avanti, le operazioni [...]
L'Agenzia delle Entrate ha chiarito che da quest'anno il rimborso del credito IVA risultante dalla dichiarazione annuale andrà richiesto, alternativamente:1. compilando il Rigo VX4 della dichiarazione IVA, per coloro che presentano la dichiarazione autonomamente2. compilando il corrispondente rigo della sezione III del quadro RX di Unico, per coloro che presentano la dichiarazione in forma [...]
La circolare n. 2/E dell'Agenzia di venerdì 1° marzo fornisce chiarimenti sulla responsabilità solidale negli appalti, introdotta dal "decreto crescita". L' art. 13 ter del DL 83/2012 stabilisce, infatti, per il committente o per l'appaltatore l'obbligo di verificare l'esecuzione del corretto versamento delle ritenute fiscali sui redditi di lavoro dipendente e dell'IVA da parte [...]
Appalti e responsabilità solidale. Sufficiente l’autocertificazione Per superare il vincolo, al committente basta anche una dichiarazione sostitutiva dell’appaltatore che attesti di aver regolarmente provveduto a versare l’Iva e le ritenute. Con la circolare n. 40/E dell'8 ottobre, l'Agenzia - a fronte dell'incertezza interpretativa manifestata dalle associazioni di categoria interessate [...]